Scegliere un lampadario di cristallo per illuminare la hall di un hotel, vuol dire scegliere un oggetto d’arte che darà sicuramente lustro all’hotel, con un impatto visivo notevole che influenzerà sin da subito la valutazione dei clienti.

Ci sono, però, alcune cose che devi sapere prima di giungere alla scelta di un lampadario di cristallo, che non è solo uno strumento di abbellimento, ma anche di funzionalità visiva.

Andiamo a vedere i punti focali dai quali partire.

I punti di partenza per scegliere un lampadario di cristallo per la hall di un hotel

Principalmente, ti devi preoccupare di fare attenzione ad alcuni punti, i quali costituiscono le basi che ti permetteranno di orientare la scelta del lampadario giusto in modo molto più accurato, così che risulti la scelta ottimale per la hall dell’hotel del tuo cliente.

Ecco le 4 regole che dovresti rispettare:

  1. Osserva con attenzione lo spazio da illuminare e scegli il punto luce ottimale;
  2. Calcola le dimensioni del lampadario;
  3. Scegli lo stile e la forma del lampadario di cristallo per la hall dell’hotel del tuo cliente;
  4. Scegli con cura i dettagli delle finiture dei materiali con cui vengono impreziositi i lampadari di cristallo e presta attenzione alla natura dell’impianto elettrico e all’installazione.

Analizziamo ciascun punto singolarmente.

1. Osserva con attenzione lo spazio da illuminare e scegli il punto luce ottimale

Prima di ogni scelta devi avere chiaro il risultato da ottenere.

Il lampadario serve a dare luce all’ambiente e quell’elegante tocco di magia e di lusso, perciò valuta lo spazio di applicazione: se ci sono altre fonti di luce nell’ambiente o se il lampadario di cristallo sarà la fonte principale e, se lo è, calcola in dettaglio la sua intensità in base allo spazio.

Se, invece, non sarà la principale fonte di luce, avrai la libertà di poter scegliere a prescindere della funzionalità.

Considera che le luci possono essere anche installate con un sistema di cablaggio che consente l’accensione a piacere di alcune o tutte le luci: questo potrebbe consentire di avere intensità di luci diverse a seconda dei vari momenti della giornata.

2. Calcola le dimensioni del lampadario

È fondamentale conoscere le misure del lampadario sin da subito: esso deve avere un’altezza sufficiente per consentire un effetto ottimale; inoltre, il lampadario non dovrebbe mai scendere al di sotto dell’altezza minima di 220-230 cm da terra.

Per determinare il diametro del lampadario, calcola le dimensioni della hall– lunghezza e larghezza- in metri; somma le due misure e il totale, in metri, moltiplicalo per 8,5: in questo modo otterrai come risultato il diametro ideale in cm che dovrebbe avere il tuo lampadario.

Per determinare l’altezza del lampadario, esclusa la catena, misura l’altezza del soffitto: l’altezza del lampadario dovrebbe essere di 25 cm per ogni metro di altezza del soffitto. Per esempio, se l’altezza della hall è di 4 metri, puoi stimare che l’altezza del lampadario sia di 1 metro.

3. Scegli lo stile e la forma del lampadario di cristallo per la hall dell’hotel del tuo cliente

La scelta dello stile del lampadario è molto personale, e varia molto in base ai gusti personali del tuo cliente.

Il classico può sposare il moderno e viceversa, perciò alcuni modelli classici sono stati rivisti in stile più moderno con linee e design più stilizzati, ma senza alterare le caratteristiche proprie del lampadario.

Genericamente, puoi scegliere tra due principali forme di lampadario:

  • Con i vari palchi che si possono sviluppare su 2,3 o 4 assi, a seconda della forma e della grandezza.
  • Lampadari monoasse dove con i palchi sviluppano uno sull’altro verso l’alto in maniera simmetrica.

4. Scegli con cura i dettagli delle finiture dei materiali con cui vengono impreziositi i lampadari di cristallo e presta attenzione alla natura dell’impianto elettrico e all’installazione

È importante prestare attenzione all’artigianato e ai materiali utilizzati per costruire i lampadari, in quanto il cristallo può essere impreziosito con l’aggiunta di finiture in oro 24 carati, nei dettagli o in tutta l’opera, per dare maggior lustro e valore al lampadario.

L’impianto elettrico del lampadario è un aspetto che non devi lasciare in secondo piano, come avviene quando il cliente è più concentrato sulla bellezza dell’opera in cristallo.

Dunque, fare attenzione all’impianto elettrico del lampadario è tanto importante quanto la sua bellezza estetica, se non di più, in quanto il cablaggio dell’impianto deve essere opportunamente realizzato per consentire l’installazione corretta del lampadario, nel rispetto delle norme di legge sulla sicurezza.

La hall dell’hotel costituisce il punto di contatto tra l’hotel e gli ospiti, che determina la prima impressione dell’intero hotel. Per questo motivo è fondamentale disporre di un lampadario elegante e suggestivo nella hall, per rendere l’hotel memorabile.

Quando scegli il lampadario per la hall di un hotel, è necessario che ti assicuri di sceglierne uno versatile e che si presti ottimamente allo spazio, offrendo agli ospiti una vista accattivante mentre lavorano sui loro laptop, guardano la TV o aspettando un mezzo di trasporto.

I lampadari di cristallo più adatti per illuminare la hall di un hotel

I grandi lampadari voluminosi risultano essere i migliori per le hall degli hotel, in quanto danno un tono unico allo spazio e possono anche essere accompagnati da altre fonti di illuminazione, magari a luce diretta per offrire degli accenti funzionali ad alcune specifiche aree.

Marchetti Illuminazione ti propone 5 dei suoi lampadari di cristallo adatti per illuminare la hall di un hotel:

Il lampadario Canopus

Canopus by Marchetti Illuminazione, è un lampadario costituito da anelli di acciaio forgiato con dimensioni diverse e realizzabili su misura, come un abito sartoriale di alta moda.

La fantasia del progettista può contare sulle dimensioni e su cristalli water crystal di ineguagliabile bellezza che, illuminati dalla luce indiretta del led, assumono una luce ed un effetto unico.

I cristalli water crystal nascono dalla sperimentazione della Marchetti Lab: un processo chimico imprigiona l’acqua nel cristallo che, soffiata con azoto, la cristallizza creando dei meravigliosi effetti.

Le finiture del lampadario Canopus sono molteplici: foglia oro, foglia argento, foglia rame, tutta lavorata a mano, inoltre oro galvanico satinato spazzolato.

Il lampadario Calipso

Calipso by Marchetti Illuminazione un lampadario ad anelli di varie dimensioni, i quali sono illuminati internamente attraverso la purezza del cristallo incastonato in fasce di acciaio.

La struttura riflette una luce bellissima e policroma, per via dei cristalli che sono incastonati uno accanto all’altro e l’acciaio a specchio che ne aumenta il riflesso.

Il lampadario Reflexa e il lampadario Niagara

Reflexa e Niagara sono tra i lampadari più eleganti della collezione Marchetti, dalle rifiniture in oro satinato, bianco, foglia oro, foglia argento, bronzo.

Reflexa e Niagara by Marchetti Illuminazione, sono in grado di illuminare la hall dell’hotel del tuo cliente con sobrietà e in maniera ottimale, in quanto la luce va a riflettersi sulle lastre di cristallo che compongono questi bellissimi lampadari, diffondendo buona luce in tutto lo spazio.

Il lampadario Diamante

Diamante by marchetti Illuminazione, è un lampadario che prende forma dalla conseguenza di un intreccio molto particolare e di design delle sue componenti, in cui la luce si riflette sull’intera composizione in cristalli ottagonali Nero, Rosso, Spectra e Swarovski, attraverso i quali illumina lo spazio di luce splendente.

Il lampadario Helios

Helios by Marchetti Illuminazione, ha una forma sferica che, se utilizzato come lampadario a sospensione, saprà donare lustro e stile alla hall dell’hotel del tuo cliente, la quale potrà godere di un aspetto importante, nobiliare, seppur illuminato da una fonte molto semplice.

Se la hall che stai trattando ha un soffitto non molto alto, puoi anche decidere di utilizzarlo non a sospensione, ma applicando l’installazione direttamente al soffitto: questa modalità farà apparire Helios come un sole, dai cui i cristalli quadrati e ottagonali che compongono la sua forma rotonda, lasciano sprigionarsi i raggi di luce che illuminano tutto lo spazio.

Marchetti Illuminazione

About Marchetti Illuminazione