Le lampade di design sono sempre più utilizzate perché abbinano perfettamente la loro funzione illuminante a quella di complemento d’arredo e sono adatte ad ogni contesto abitativo poiché trasformano e rendono più accogliente ogni ambiente della casa.

Le installazioni luminose di design si rendono, dunque, protagoniste indiscusse di ogni tuo progetto, non solo perché irradiano di luce tutto l’ambiente rendendolo conviviale e confortevole, ma anche conferendogli uno stile unico e armonico, in linea con le richieste dei tuoi clienti.

Puoi armonizzare gli spazi domestici grazie alle luci a LED, corpi luminosi che in futuro saranno sempre più centrali nelle scelte dei progettisti in quanto combinano innovazione e risparmio energetico, decorando di luce tutto lo spazio, trasformando qualunque ambiente in cui sono integrate.

L’illuminotecnica di design è in grado di mettere in risalto la forma dei mobili e di produrre effetti scenografici di forte impatto visivo.

Quando il tuo cliente esprime la volontà di rivoluzionare l’arredamento dei suoi interni in modo da ricavare un’atmosfera accattivante in casa, devi ricorrere necessariamente agli elementi luminosi più adatti, sceglierli con cura in base al risultato che vuoi ottenere.

L’imperativo più importante per i tuoi progetti è quello di seguire i gusti personali del tuo cliente, rimanendo al passo con le tendenze di illuminazione per interni di design del momento.

Lampade a sospensione, plafoniere, appliques e lampade da terra, tutte applicazioni di design, diffondono tipi diversi di luce, riproducendo ognuna un’atmosfera unica per la funzione specifica a cui ogni ambiente viene indirizzato.

I trend di illuminazione per interni di design che hanno caratterizzato il 2019

Il 2019 ha visto come protagoniste diverse tendenze luminose: un mix di stili e mode, da quello classico a quello moderno, dal vintage allo shabby, dal contemporaneo all’etnico, dallo scandinavo all’arabo, integrati ai complementi d’arredo.

Non si tratta solo di estetica e buon gusto nella scelta dei colori, delle forme e dei modelli, ma nel trend di illuminazione per interni di design del 2019 l’accento viene posto anche sull’attenzione per l’ambiente e sull’innovazione.

Le lampade di design più in voga, infatti, risultano essere quelle con luci a LED e basate sulla tecnologia smart Wi-Fi.

Lampade che possono essere azionate direttamente dallo smartphone e cambiare il colore e l’intensità della luce a seconda dell’esigenza dell’utente: l’illuminazione della casa ha fatto passi da gigante diventando smart e adattandosi alle esigenze dell’utente, eliminando, così, gli sprechi inutili e i consumi elevati.

In più, si possono impostare delle regolazioni di luminosità standard per le necessità più frequenti, come, ad esempio, una luce adatta alla lettura, una per la cena o per guardare un film alla TV, e così via.

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche delle luci a LED e dell’illuminazione smart che costituiscono il futuro dell’illuminotecnica di design.

  • Illuminazione estetica e funzionale attraverso le lampade a LED di design
  • Illuminazione più funzionale con le luci smart
  • Incontro tra design e funzionalità: i pannelli luminosi

Illuminazione estetica e funzionale attraverso le lampade a LED di design

Le tendenze di illuminazione per interni di design 2019 esprimono l’avanzare non solo del design ma anche della tecnologia, attraverso i bassi consumi abbinati a linee semplici e contemporanee che si adattano perfettamente ad ambienti di design sia familiari che professionali.

Potrai scegliere pannelli a LED o lampade a sospensione con un design essenziale e originale, che ti garantiranno uno stile funzionale ed elegante.

I LED, dunque, ti consentono di creare un design unico, in quanto molto versatili e perfettamente integrabili con tutte le forme.

Non hanno praticamente alcuna limitazione tecnica: al contrario, vantano la possibilità di assecondare e ispirare la tua creatività, sviluppando idee sempre nuove e diverse da inserire nel tuo progetto.

I trend di illuminazione per interni di design del 2019 vertono su strisce LED per armadi, vetrine, studi e scale. Possono essere utilizzate anche come elemento decorativo, in quanto risultano essere comode per illuminare ottimamente di sera o di notte e godono di dimensioni discrete.

Gli ultimi trend di design LED portano questo tipo di illuminazione al primo posto per funzionalità e design, in quanto originali e personalizzabili nello stile e nel design, elementi che, insieme ai suoi bassi consumi e alla lunga durata, rendono quelle luci sempre più apprezzate e desiderate.

Illuminazione più funzionale con le luci smart

Il fil rouge di ogni progetto per interni è sicuramente di rendere speciale ogni momento che il tuo cliente trascorre all’interno della propria abitazione, sia anche solo per coccolarsi e abbandonarsi al relax personale.

Smart Home è in grado rendere tutto questo molto più semplice, pratico e comodo, dato che tutti i sistemi intelligenti consentono di inviare input e comandi comodamente tramite l’app sullo smartphone o un telecomando dedicato.

Tutte le impostazioni sono facilmente personalizzabili e programmabili in base alle proprie necessità: settare e gestire il sistema di illuminazione smart è davvero molto semplice, proprio come quando si usa il classico telecomando della televisione o il cellulare.

L’unico requisito necessario è avere una rete WiFi a disposizione, strumento che ormai è anche inutile sottolineare, in quanto è parte integrante della vita di tutti noi.

Al centro di tutto, il benessere del tuo cliente

In Euroluce 2019, sono stati 3 i protagonisti principali:

  • Illuminazione intelligente
  • La sostenibilità
  • Il concetto di Human Centric Lighting

Come abbiamo avuto modo di notare, il futuro è diretto verso l’illuminazione integrata e luci smart, al servizio del tuo progetto, senza mai trascurare la ormai fondamentale funzione estetica.

Creare un progetto illuminotecnico moderno, significa soprattutto far sentire emotivamente e far vivere appieno uno spazio al tuo cliente, attraverso un mix di funzionalità, bellezza e atmosfera.

Che sia applicata all’ambiente domestico oppure al contract, l’illuminazione per interni di design è un’incredibile fucina di novità: i sistemi di illuminazione sono sempre più innovativi, gli apparecchi luminosi sono vere e proprio opere d’arte, oppure scompaiono alla vista, nascondendosi dentro le pareti e i controsoffitti.

L’imperativo per la scelta dei materiali è ecosostenibilità: con luci a basso impatto ambientale e, dall’evoluzione dei sistemi di controllo alla miniaturizzazione delle sorgenti, la tecnologia dell’illuminazione è sempre più smart.

L’illuminazione odierna guarda al futuro e ruota attorno ai concetti di sperimentazione, sostenibilità, estetica ricercata e Human Centric Lighting, ovvero il benessere dell’uomo come elemento centrale, e quindi focus di ogni progetto di lighting design.

Gli apparecchi luminosi con funzionalità integrate, dunque, si rivelano non solo valide scelte stilistiche e di design, ma le funzioni sempre più performanti dell’intelligenza adattiva, della connettività wireless, delle lampade i cui sensori regolano da soli sia il colore che il calore della luce, rendono questi prodotti quanto mai necessari alla quotidianità, in una realtà in cui ogni gesto è sempre più smart.

Tra le tendenze dell’illuminazione per interni di design, ci sono, poi, le luci trasportabili e senza cavi, da spostare da una stanza all’altra seguendo l’idea moderna per cui i vari ambienti confluiscono sempre più l’uno dentro l’altro.

Il trend di illuminazione per interni di design del 2019 ha come keyword “illuminare”, non solo fare luce

Illuminazione non è più soltanto sinonimo di luce: illuminare vuol dire donare un’esperienza, un sentimento, un’emozione che si protrae nel tempo, rinnovandosi.

Questo oggi è possibile grazie agli innovativi sistemi di Smart Home, grazie ai quali potrai creare progetti di illuminazione per ambienti atti a donare ai tuoi committenti le atmosfere più adatte, in base ai loro gusti personali, al loro stile di vita e alle loro esigenze.

L’illuminazione con luci smart è un sistema integrato con cui i tuoi clienti possono gestire facilmente le varie opzioni disponibili che riguardano il colore, la temporizzazione, la programmazione di accensione e spegnimento e il controllo vocale.

Gli apparecchi ad illuminazione intelligente godono di un’altissima qualità e i loro controlli digitali rientrano nel concetto di domotica, contribuendo a creare ambienti sempre più a misura d’uomo, tramite l’utilizzo di materiali facilmente riciclabili o a basso impatto ambientale, e al centro di tutto vi è il benessere, sia dell’uomo che dell’ambiente, in quanto l’uno influisce inevitabilmente sull’altro.

È chiaro, quindi, che il concetto che domina il trend dell’illuminazione per interni di design nel 2019 è lo Human Centric Lighting.

Secondo questa concezione innovativa, la luce agisce sul benessere dell’uomo, influendo sulla sua salute e sulle capacità di prestazione, ed è terapeutica, in quanto in grado di dare un benessere olistico simulando i ritmi e gli effetti della luce naturale tra le mura di casa, attraverso una sapiente modulazione del colore, della temperatura, dell’intensità e della direzione.

Viene approfondito per la prima volta il concetto di luce biologica: una concezione rivoluzionario che è destinato a cambiare le regole dell’illuminazione per interni.

Il lighting design, dunque, fa finalmente parte del concetto più generale di interior design: studiare i punti luce in modo da inserirli nel tuo progetto per creare un’illuminazione che risulti il più naturale possibile, ha un’importanza fondamentale per il benessere dei tuoi clienti che abitano gli spazi domestici.

Possiamo affermare che il vero trend di illuminazione per interni di design del 2019 rimane in linea con quello che dev’essere l’obiettivo di ogni tuo progetto: donare benessere ai tuoi clienti attraverso la luce.

Marchetti Illuminazione

About Marchetti Illuminazione

Leave a Reply